menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Vittore: detenute trasferite a Bollate

Primo atto della chiusura della sezione femminile? Non c'è ancora niente di ufficiale ma sembra che questa sia la strada

San Vittore sì, San Vittore no: da moltissimo si parla della chiusura del carcere milanese, sia per le condizioni fatiscenti sia perché economicamente più conveniente spostarlo in periferia piuttosto che ristrutturare la sede storica. Ma fino adesso non c'è mai stato alcun provvedimento in questa direzione. Ora però, come riferisce il "Giorno", qualcosa si muove.

Dieci donne detenute (quelle con sentenza definitiva) sono in procinto di essere trasferite a Bollate, dove la struttura è certamente più adeguata, moderna e rispondente ai bisogni di umanità e rieducazione. Un primo passo, poi dovrebbe essere la volta di tutte le altre donne di San Vittore, circa cento. In questo caso però non si sa ancora quale sia la destinazione. Qualcuno dice il carcere di Monza, che però è tutto fuorché in buone condizioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento