Cronaca Porta Magenta / Viale Papiniano

San Vittore, protesta degli anarchici per gli arresti

Sit-in di protesta dei centri sociali per i "compagni anarchici" arrestati

Una manifestazione contro gli arresti dei 'compagni anarchici' si è tenuta a Milano, davanti al carcere di San Vittore, dove si trova detenuto l'unico dei destinatari delle misure cautelari emesse dal gip di Firenze in merito ai disordini avvenuti a Firenze il 21 maggio scorso che portarono alla devastazione di una sede del Pdl. Un centinaio di antagonisti, per lo più appartenenti al centro sociale Cox 18 di Milano, hanno scandito slogan, fatto scritte sui muri e organizzato un piccolo corteo nell'adiacente viale Papiniano. La protesta, iniziata intorno alle 23.30 di ieri, si sarebbe conclusa verso l'una senza incidenti.

Gli anarchici protestavano contro l'arresto di Valerio Ferrandi, 26 anni, milanese, figlio dell'ex terrorista di Prima Linea Mario, condannato per l'omicidio del vicebrigadiere Antonino Custra nel 1977. Già sottoposto a sorveglianza speciale, è l'unico dei sette arrestati per i danni alla sede del Pdl di Firenze durante il corteo del 21 maggio a Firenze ad essere finito in carcere. Gli altri sono ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Vittore, protesta degli anarchici per gli arresti

MilanoToday è in caricamento