Cronaca

Inchiesta sanità, la Cgil: "Formigoni sei al capolinea"

La nuova inchiesta che ha coinvolto la sanità lombarda per presunte irregolarità nell'assegnazione di progetti di sperimentazione clinica è una "nuova tempesta che si abbatte sul Pirellone" ed il presidente della Regione Lombardia, insieme alla sua giunta, "sono arrivati al capolinea"

La nuova inchiesta che ha coinvolto la sanità lombarda per presunte irregolarità nell'assegnazione di progetti di sperimentazione clinica è una "nuova tempesta che si abbatte sul Pirellone" ed il presidente della Regione Lombardia, insieme alla sua giunta, "sono arrivati al capolinea". Lo sostiene il segretario generale della Cgil regionale Nino Baseotto in una nota.

"Quanto sta accadendo - aggiunge il leader della Cgil della Lombardia - conferma che il modello lombardo tanto decantato di privatizzazione progressiva della sanità sta mostrando di essere fondato sull'intreccio tra poteri politici e interessi privati, a discapito del diritto alla salute dei cittadini e delle cittadine della nostra regione".

Secondo Baseotto, "questa nuova tempesta che si abbatte sul Pirellone in modo particolare su una questione delicata come la sanità, non fa che confermare quanto andiamo dicendo da mesi ossia che la Giunta Formigoni è arrivata al capolinea, paralizzata dagli scandali, lacerata dai contrasti interni e dall'ossessione di trovare il modo per restare aggrappata a poltrone sempre più traballanti, ad un potere sempre meno legittimato dalla credibilità istituzionale e dal consenso popolare".

"Chissà - si chiede Baseotto - se il presidente Formigoni avrà ancora l'arroganza di parlare di complotti, o di fingere di non essere ormai travolto dagli scandali che lo coinvolgono, e di credere di avere ancora un futuro politico". Da qui l'augurio del sindacalista che "la mozione di sfiducia a Formigoni della scorsa settimana sia solo l'inizio di una più ampia iniziativa che deve uscire dai soli luoghi istituzionali e della politica e deve rivolgersi in modo aperto all'insieme della società civile e dei democratici lombardi". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta sanità, la Cgil: "Formigoni sei al capolinea"

MilanoToday è in caricamento