Cronaca

Sanremo, trovato morto un imprenditore edile milanese di 65 anni

La salma trovata stamane da un pescatore. L'uomo emanava un forte odore di alcol. Forse una scivolata in mare dopo aver bevuto. Potrebbe essere un imprenditore edile

Il cadavere di un milanese di 65 anni - a quanto sembra imprenditore edile - è stato trovato stamani nello specchio d'acqua del porto vecchio di Sanremo. A rinvenire la salma (nella foto tratta dal notiziario ligure Riviera24 la salma, a destra), vicino alla banchina, è stato un pescatore.

Secondo le prime sommarie informazioni, sulla banchina è stata trovata una bottiglia di whisky e la persona deceduta emanava un forte odore di alcol. L'ipotesi ritenuta più probabile è che l'uomo possa essere scivolato in mare dopo aver bevuto. Quasi escluse, al momento, le ipotesi di una colluttazione con altre persone o di un violento litigio. Pare che l'uomo avesse già tentato di togliersi la vita in passato. Sulla ricostruzione delle sue ultime ore di vita stanno indagando i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo, trovato morto un imprenditore edile milanese di 65 anni

MilanoToday è in caricamento