rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Santa Rita, Brega si costituisce in carcere

Il chirurgo Pier Paolo Brega Massone coinvolto nell'inchiesta sui rimborsi falsi alla clinica Santa Rita di Milano si è presentato spontaneamente nel carcere milanese di San Vittore

In settimana, l'accusa aveva chiesto per lui 21 anni di carcere. Ieri, in tarda serata, la Cassazione ha respinto il ricorso presentato dal professor Luigi Fornari, difensore di Brega, contro la decisione del Tribunale del riesame che aveva accolto la richiesta di ripristino della custodia cautelare in carcere. Così, questa mattina, Pier Paolo Brega Massone il chirurgo imputato a Milano nel processo sui presunti interventi inutili alla clinica Santa Rita, si è presentato spontaneamente alle porte del carcere di San Vittore. "E' una ingiustizia e una persecuzione", avrebbe detto Brega al suo avvocato prima di entrare in cella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Rita, Brega si costituisce in carcere

MilanoToday è in caricamento