rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Sassi dal ponte nel Pavese, paura per un automobilista milanese

L'uomo stava guidando la sua vettura quando questa è stata colpita da un sasso

Un sasso lanciato da un ponte ha centrato un'auto Mazda in provincia di Pavia, a Tromello. E' successo lungo l'ex statale 596 dei Cairoli in prossimità dello svincolo per Mortara e Gambolò.

Illeso il conducente della vettura, un 53enne di Milano, che è riuscito a mantenere il controllo della sua auto e ha anche riferito - alle forze dell'ordine intervenute - di avere intravisto almeno tre persone scappare di corsa, a piedi, dal ponte.

Due denunciati per altri episodi

Le indagini per risalire ai responsabili sono state avviate. Proprio la mattina del 31 luglio i carabinieri di Gambolò hanno denunciato un 18enne e un 22enne entrambi originari di Milano ma residenti a Borgo San Siro (Pv) che hanno confessato di avere lanciato sassi dal cavalcavia il 25, 26 e 29 luglio, dopo avere raggiunto il ponte in bicicletta. Secondo quanto da loro stessi riferito, le auto colpite in quelle occasioni sarebbero state 10-15.

I due ragazzi si sono giustificati affermando che si trattava di un "gioco" e che si erano fatti prendere "la mano" senza rendersi completamente conto del rischio provocato dai lanci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassi dal ponte nel Pavese, paura per un automobilista milanese

MilanoToday è in caricamento