menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano, scappa di casa e dorme per due giorni in un sottoscala: 15enne salvata dalla Locale

La giovane ritrovata dagli agenti della polizia locale a Rho dopo due giorni di fuga

Quando l'hanno vista camminare per strada con due borsoni, hanno capito che c'era qualcosa che non andava. Così, senza trascurare nessun particolare, nessun dettaglio, si sono avvicinati per vederci chiaro e hanno scoperto il "segreto" di quella giovane. 

Una ragazzina di 15 anni è stata rintracciata sabato pomeriggio dagli agenti della polizia locale a Rho due giorni dopo essere fuggita da casa sua, un appartamento in zona Sesto Marelli, al confine tra Milano e Sesto San Giovanni.

Gli uomini guidati dal comandante Antonio Frisone hanno notato la ragazza mentre vagava in strada senza una meta e hanno quindi deciso di avvicinarsi. Dopo un'iniziale resistenza, la 15enne ha ammesso di essere la giovane fuggita due giorni prima - era stata subito presentata una denuncia di scomparsa - ed è stata accompagnata in comando. I ghisa hanno sentito il tribunale dei minori e hanno poi rintracciato i genitori della giovane. 

Stando a quanto ricostruito dai vigili, la ragazzina aveva dormito per due giorni in un sottoscala di un condominio di Mazzo prima di essere allontanata da un residente. A quel punto aveva iniziato a girare in strada, fino a quando non ha incontrato gli agenti. 

Proprio per quello, i ghisa hanno sottolineato che "è assolutamente auspicabile che chiunque veda situazioni poco chiare, soprattutto in presenza di minori, proceda a segnalare il fatto alla polizia locale per facilitare le ricerche o comunque trovare una soluzione opportuna e sicura".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento