Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Stazione Centrale / Via G. B. Sammartini

Sciopero a Milano Ristorazione, l'azienda: "Grave e irresponsabile"

Secondo il vertice di Mr, la paventata chiusura della cucina di via Sammartini è falsa. L'opposizione all'attacco: "Disgustoso scioperare dando disagio ai bambini"

Una mensa scolastica

E' polemica per lo sciopero degli addetti di Milano Ristorazione, nella giornata di venerdì 4 aprile, indetto da Cgil e Csa, con ripercussioni sulle mense scolastiche chiuse. Soltanto nei nidi d'infanzia viene garantito un pasto freddo. Per la società si tratta di una "scelta grave e irresponsabile". Milano Ristorazione fa anche sapere che per il centro cucina di via Sammartini, contrariamente a quanto detto dai sindacati, non c'è alcun rischio chiusura e non c'è ricaduta occupazionale.

Scatenate le opposizioni. Matteo Forte (Popolari per l'Italia) definisce lo sciopero "disgustoso, perché va a danneggiare i bambini dei nidi e delle materne". Sulla stessa linea Riccardo De Corato (Fratelli d'Italia), che sottolinea che si tratta del primo sciopero in 14 anni: "I bambini sono rimasti senza un pasto caldo - afferma - mentre i genitori sono stati costretti a preparare loro un pranzo al sacco. Il sindaco è riuscito a far superare anche le mense, non riesce ad andare d'accordo neanche con i sindacati".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero a Milano Ristorazione, l'azienda: "Grave e irresponsabile"

MilanoToday è in caricamento