Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Sciopero 8 marzo, metro, bus e treni fermi a Milano per 24 ore: orari e fasce di garanzia

Ecco tutti i dettagli sullo sciopero di mercoledì. Si annuncia una giornata nera per i trasporti

Sciopero di 24 ore mercoledì 8 marzo a Milano, con metropolitane, tram, autobus e treni che si fermeranno per gran parte della giornata mettendo a dura prova viaggiatori e pendolari. 

A proclamare lo sciopero dell’8 marzo - già ribattezzato “Lotto marzo” - sono stati Usi, unione sindacale italiana, Sgb, sindacato generale di base, e Usb, unione sindacale di base, che per 24 ore fermeranno il paese in difesa delle donne nel giorno a loro dedicato. 

Allo sciopero - che durerà per l’intera giornata - potranno aderire - si legge sul sito del ministero - tutti i dipendenti delle categorie pubbliche e private, ma è immaginabile che i maggiori disagi si avranno proprio nel settore del trasporto pubblico locale e nazionale. 

A Milano c’è il concreto, concretissimo, rischio caos per le quattro linee metropolitane, per le numerose linee di bus e tram Atm e per i treni Trenord

(COME VA LO SCIOPERO? TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA)

Rischio caos per la metro: orari e fasce di garanzia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero 8 marzo, metro, bus e treni fermi a Milano per 24 ore: orari e fasce di garanzia

MilanoToday è in caricamento