Sciopera Milano Ristorazione e ai bimbi a scuola viene servito questo tramezzino: foto

Questa la denuncia da parte di un lettore di MilanoToday: "Credo sia veramente scandaloso"

Repertorio

Un tramezzino con il pan carré, con una fetta di formaggio e tre mezzi pomodorini. E' questo il pranzo che lunedì a mezzogiorno centinaia di bambini milanesi hanno dovuto mangiare, volente o nolente, a causa dello sciopero di Milano Ristorazione.

Si tratta di una procedura standard in caso di sciopero: la società garantisce il pranzo ai bambini che non hanno diete specifiche.

Sciopero delle mense: la denuncia

La redazione di MilanoToday ha ricevuto la segnalazione di un lettore che denuncia la pochezza del pasto in questione.

"In allegato foto del tramezzino offerto ai bambini per pranzo: una fetta di pane con un pezzetto di formaggio e un pomodorino ciliegino", scrive. 

"È stato inoltre vietato - denuncia ancora il cittadino - ai genitori della materna di via del Volga Milano (non so se anche in altre scuole) di portare da casa cibo per integrare il pranzo. Credo sia veramente scandaloso che con quanto si paga di retta annua si arrivi a dare questo ai bambini per pranzo".

La stessa Milano Ristorazione ha poi chiesto scusa ai genitori e ai bimbi spiegando di aver avuto "poco tempo a disposizione" e di aver fatto il possibile per trovare una "soluzione per tamponare queste giornate di assemblea". La soluzione - ha ammesso la società - non si è rivelata "all'altezza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento