Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Sciopero generale 21 ottobre, è venerdì nero: corteo in centro, treni e metropolitane in tilt

È il giorno dello sciopero generale di Usb. Ecco orari e fasce di garanzia dei trasporti

I dettagli sui mezzi - Foto repertorio

È il giorno in cui il Paese - per stessa ammissione di chi ha organizzato la protesta - deve “fermarsi”. È il giorno della rabbia di lavoratori, studenti, precari. È il giorno della grande agitazione.  

È iniziato venerdì mattina lo sciopero generale del 21 ottobre proclamato dall’Unione Sindacale di Base. L’appuntamento per il corteo, a Milano, è alle 9.30 il largo Cairoli, poi da lì il torpedone si snoderà per le vie del centro

A causare potenziali disagi, però, non sarà soltanto la manifestazione. Lo sciopero, infatti, coinvolge i lavoratori di tutte le categorie, pubbliche e private, compresi i dipendenti delle aziende del trasporto pubblico locale

Così, si fermeranno - ognuno con orari propri - metropolitane, tram, autobus e treni regionali e nazionali. Disagi in vista anche per chi dovrà viaggiare con gli aerei. 

LA SITUAZIONE IN TEMPO REALE - Alle nove di venerdì mattina, in pieno orario di punta, Atm segnala che "al momento le linee metro e di superficie proseguono regolarmente". La stessa azienda dei trasporti pubblici milanesi informa che la circolazione "delle quattro linee metropolitane e dei mezzi di superficie prosegue regolarmente" fino alle 18. Da poco le 18, però, sono iniziati gli stop anche sulle linee metro, con la rosa e la lilla che sono state totalmente chiuse. 

Alla undici si registrano, invece, già pesantissimi disagi per Trenord, che evidenzia "gravi criticità" su tutte le linee. 

trenord circolazione-2

Alle 11, invece, la situazione di Trenord è lievemente migliorata. La circolazione su alcune linee viene ancora segnalata rallentata e con disagi, mentre su altre direttrici i treni procedono regolarmente. 

trenord 11-2

ORARI E FASCE DI GARANZIA DI TUTTI I MEZZI ATM A MILANO 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale 21 ottobre, è venerdì nero: corteo in centro, treni e metropolitane in tilt

MilanoToday è in caricamento