Cronaca

Sciopero dei lavoratori del teatro Carcano

Per al Cgil c'è stata una "sistematica violazione delle piu' elementari regole di legge e contrattuali e finanche di buon senso"

Sciopero dei lavoratori del teatro Carcano. L'ha indetto la Cgil. Lo spettacolo "La Coscienza di Zeno", tuttavia, andrà regolarmente in scena venerdì 24 gennaio.

Per il sindacato c'è stata una "sistematica violazione delle piu' elementari regole di legge e contrattuali e finanche di buon senso". "Riteniamo inviolabili e inderogabili i diritti dei lavoratori e il rispetto delle normative del contratto collettivo nazionale di lavoro del quale la Direzione del teatro e' firmataria" aggiunge la Cgil pronta anche ad azioni legali.

L'azienda teatrale, invece, liquida come "immotivato" lo sciopero e definisce le richieste di passaggio di livello fatte nel confronto con i sindacati senza "riscontro a parere della direzione aziendale nell'operativita' del personale".

Nella speranza che "il confronto con le organizzazioni sindacali possa riprendere senza asprezze e contrapposizioni che appaiono obiettivamente sproporzionate alle questioni sul tappeto auspichiamo che il nostro pubblico affronti con disponibilita' gli inevitabili disagi". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei lavoratori del teatro Carcano

MilanoToday è in caricamento