Cronaca Duomo / Piazza della Scala

Sciopero taxi, il Comune: "Controlleremo di più gli abusivi"

Lo sciopero marcoledì 29 gennaio

I tassiti davanti al Comune

Intensificazione dei controlli della polizia locale sul sistema delle auto a noleggio con conducente anche in orari serali per contrastare soprattutto l’esercizio abusivo dell’attività, è questo l’impegno preso dall’amministrazione a Palazzo Marino con una delegazione di tassisti. Il Comune ha anche assicurato che saranno percorse tutte le strade per arrivare a una rapida soluzione giuridica che possa soddisfare tutte le esigenze e vada nella direzione già indicata nell’ordinanza dello scorso anno e poi sospesa dal Tar. (Le immagini della protesta)

Abbiamo confermato il nostro impegno per una soluzione che salvaguardi le esigenze dei tassisti e faccia rispettare a tutti le regole. Auspico quindi che il servizio taxi a Milano possa riprendere regolarmente per evitare disagi ai cittadini e alla mobilità. Il Comune non si è mai sottratto al dialogo e seguiremo questa strada anche in futuro ascoltando le ragioni dei tassisti nell’interesse condiviso di una soluzione positiva per tutti” dichiara Marco Granelli assessore alla Sicurezza e Coesione sociale e Polizia locale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero taxi, il Comune: "Controlleremo di più gli abusivi"

MilanoToday è in caricamento