Cronaca Stazione Centrale / Piazza Duca D'Aosta

Sciopero treni 14, 15 marzo 2015: nessuna fascia di garanzia

Dalle ore 21 di sabato 14, alle ore 21 di domenica 15 marzo 2015, in occasione di uno sciopero nazionale dei trasporti di ventiquattro ore, indetto dalle organizzazioni sindacali Cat e Usb Lavoro Privato, i treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza Trenord potranno subire cancellazioni

Stazione centrale (foto Rovellini)

Dalle ore 21 di sabato 14, alle ore 21 di domenica 15 marzo 2015, in occasione di uno sciopero nazionale dei trasporti di ventiquattro ore, indetto dalle organizzazioni sindacali Cat e Usb Lavoro Privato, i treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza Trenord, così come i collegamenti aeroportuali con l’aeroporto di Malpensa (Malpensa Express e Malpensa-Bellinzona), potranno subire ritardi, variazioni di percorso o cancellazioni.

Trattandosi di giornata festiva, non sono previste fasce orarie di garanzia né servizi minimi. Viaggeranno regolarmente i treni con partenza prima delle ore 21 di sabato 14 e arrivo a destinazione entro le ore 22, sempre di sabato.

Per informazioni e assistenza, i viaggiatori potranno rivolgersi ai My Link Point nelle stazioni di Cadorna, Milano Porta Garibaldi e Saronno, oppure rivolgersi al sito di Trenord. "Si consiglia di prestare particolare attenzione alle informazioni sull’andamento della circolazione, che saranno comunicate in tempo reale nelle stazioni tramite i monitor, i teleindicatori e gli annunci sonori", si legge in una nota della società.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero treni 14, 15 marzo 2015: nessuna fascia di garanzia

MilanoToday è in caricamento