menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero generale a Milano venerdì 15 novembre 2013

Non dovrebbero esserci, è stato scritto i una nota congiunta di Cisl, Cgil e Uil, i sindacati promotori, stop "ai servizi pubblici essenziali"

Contro i tagli e "gli ulteriori sacrifici che il Governo chiede ai lavoratori i sindacati hanno indetto per il 15 novembre uno sciopero nazionale".

Per quattro ore si fermeranno tutte le categorie, sia del settore pubblico che privato, e la protesta ha dimensione nazionale (orari sciopero del trasporto pubblico a Milano). Si fermano anche i treni Trenord (gli orari e le informazioni). 

Non dovrebbero esserci, è stato scritto i una nota congiunta di Cisl, Cgil e Uil, i sindacati promotori, stop "ai servizi essenziali".

Si tratta di un gesto di protesta "contro gli interventi previsti dalla legge di stabilità per riportare alla ribalta invece quello per cui tutti i giorni milioni di lavoratori lottano: il rifinanziamento della cassa integrazione, la questione esodati di quanti si trova nel limbo dei senza pensione e senza stipendio, la riduzione delle tasse per i lavoratori dipendenti e le pensioni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia zona gialla: cosa potrebbe riaprire dal 26 aprile

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento