rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Scioperi

Sciopero Atm a Milano: metro a rischio caos, gli orari del blocco

Lo sciopero indetto per martedì 11 ottobre

Braccia incrociate. Martedì 11 ottobre a Milano andrà in scena lo sciopero dei lavoratori di Atm, la società che gestisce il trasporto pubblico sotto la Madonnina. Dalle 8.45 alle 15 rischiano di fermarsi i treni delle quattro linee metropolitane, gli autobus e i tram. 

Perché i lavoratori Atm scioperano

A proclamare l'agitazione, d'urgenza, sono state tutte le maggiori sigle sindacali - Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cosal, Ugl e Orsa - dopo l'ennesima aggressione a due dipendenti dell'azienda, andata in scena nel weekend a Cascina Gobba, dove due addetti alla sicurezza sono stati presi a calci, pugni e morsi da un 22enne che stava infastidento i passeggeri in banchina. Poche ore prima, invece, un operatore di stazione era stato massacrato di botte a Lodi Tib, sulla gialla.

Il rischio caos in città è quanto mai concreto. Lo scorso 16 settembre gli stessi sindacati avevano già protestato, per lo stesso motivo, e le metropolitane erano state chiuse dalle 8.45 alle 15, per poi riprendere il normale servizio nel pomeriggio. 

"Chiediamo - si legge in una nota delle sigle - un intervento concreto e sinergico che coinvolga il legislatore, le istituzioni e il gruppo Amt a tutela della sicurezza e dell'incolumità delle lavoratrici e dei lavoratori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero Atm a Milano: metro a rischio caos, gli orari del blocco

MilanoToday è in caricamento