rotate-mobile
Scioperi

Sciopero mezzi Atm a Milano: orari di metro, bus e tram

Venerdì si fermano i mezzi Atm. Quando sono a rischio metro, bus e tram

La prima agitazione dell'anno. Venerdì 27 gennaio andrà in scena a Milano lo sciopero dei lavoratori di Atm, la società che gestisce il trasporto pubblico sotto la Madonnina. L'agitazione è stata indetta dall'organizzazione sindacale associazione lavoratori Cobas e durerà 24 ore. 

Per l'intera giornata saranno a rischio quindi i treni di tutte le linee metropolitane, gli autobus e i tram. Previste come sempre le fasce di garanzia, finestre orarie in cui la circolazione dei mezzi Atm è garantita. 

Lo sciopero dei mezzi Atm per chiedere metro gratis a Milano

"L’agitazione del personale viaggiante e di esercizio delle linee di superficie e metropolitane - si legge in una nota pubblica sul sito ufficiale dell'azienda - sarà possibile dalle 8,45 alle 15,00 e dalle 18,00 al termine del servizio". A Milano quindi metropolitane, autobus e tram saranno garantiti da inizio servizio alle 8.45 e dalle 15 alle 18. Per il resto della giornata invece c'è il rischio che i mezzi si fermino. 

Questo è il primo sciopero del 2023 che coinvolge Atm. Il 13 gennaio si erano fermati invece i dipendenti di Movibus - l'azienda che gestisce i trasporti dal capoluogo verso l'hinterland nord ovest - e di Stie, che si occupa dei collegamenti urbani a Legnano e Rho e di quelli extraurbani verso la provincia di Varese. 

Iscriviti gratis al canale Youtube di MilanoToday: anteprime ed esclusive

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero mezzi Atm a Milano: orari di metro, bus e tram

MilanoToday è in caricamento