rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Scioperi

Tre scioperi dei mezzi a Milano, tutti gli orari delle metro Atm

Venerdì da incubo: tre diversi scioperi a Milano. Gli orari dei mezzi

Tre diverse agitazioni, ma lo stesso giorno di potenziale caos. Rischia di trasformarsi in un venerdì nero il 25 febbraio per Milano, che si troverà a fare i conti con tre scioperi indetti da numerose sigle sindacali che riguarderanno i lavoratori del settore del trasporto pubblico locale e che potrebbero letteralmente paralizzare la circolazione dei mezzi in città. 

La prima protesta, che dovrebbe essere la più partecipata, è stata indetta da Filt Cgil, Fit Cisl, Faisa Cisal e Ugl, che hanno proclamato uno sciopero nazionale di 24 ore in "sostegno alla vertenza per il mancato rinnovo del contratto collettivo nazionale" e per chiedere "il miglioramento delle condizioni lavorative sia normative sia salariali". Nella stessa giornata potranno incrociare le braccia i dipendenti di Atm iscritti anche a Cub trasporti, che con gli altri sindacati di base Sgb, Cobas lavoro privato e Adl Cobas, ha indetto una seconda agitazione, sempre di 24 ore, "a sostegno della propria piattaforma rivendicativa". Slm Fast Confasal e Sama Faisa Confail, altre due sigle, sciopereranno invece per 4 ore, solo al mattino, per la "vertenza della retribuzione da riconoscere nelle giornate di ferie e per la revisione delle retribuzioni, la sicurezza, la revisione dell’orario e l’organizzazione del lavoro".

"Tenuto conto delle diverse proclamazioni", ha fatto sapere Atm, "l’agitazione del personale viaggiante e di esercizio sia di superficie sia della metropolitana sarà possibile nella fascia oraria dalle ore 8.45 alle ore 15.00 e dalle ore 18,00 a termine del servizio". Previste quindi due fasce di garanzia, in cui i mezzi sono assicurati: da inizio servizio alle 8.45 e dalle 15 alle 18. Dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio metro, bus e tram rischiano invece di fermarsi

Potranno avere ritardi o essere cancellate - ha chiarito sempre Atm - le corse Agi delle "linee 201, 220, 222, 230, 328, 423, 431, 433 e smart bus in partenza nella fascia oraria compresa tra le 8:45 e le 14:59 e dopo le 18", mentre "saranno garantite le corse in partenza dai capolinea dalle 5:30 alle 8:44 e dalle 15:00 alle 17:59".

Lo scorso 14 gennaio, proprio un'agitazione indetta da Filt Cgil, Fit Cisl, Faisa Cisal e Ugl, in quel caso di 4 ore, aveva lasciato Milano senza mezzi per un'intera mattinata. Venerdì la situazione rischia di ripetersi, ma per l'intera giornata.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre scioperi dei mezzi a Milano, tutti gli orari delle metro Atm

MilanoToday è in caricamento