rotate-mobile
Le proteste

Arriva lo sciopero generale: mezzi Atm (metro e bus) a rischio a Milano

Oltre a quella generale, qualche giorno prima nel Milanese è in programma un'altra agitazione. A fine mese poi è previsto lo sciopero dei treni Trenord. Gli orari

Tra martedì 9 e giovedì 11 a Milano e nel Milanese ci saranno due scioperi dei trasporti che potrebbero coinvolgere i mezzi Atm, quindi metro, bus e tram, i treni e i pullman di Movibus. Nel corso del mese la Lombardia dovrà vedersela anche con la protesta del personale Trenord: i treni, infatti, saranno a rischio tra il 22 e il 23 aprile

Gli orario dello sciopero di Movibus

La prima agitazione, come comunicato sul calendario dedicato agli scioperi del ministero delle Infrastrutture e i trasporti, riguarderà il personale dell'azienda Movibus di San Vittore Olona (Milano). Martedì 9 aprile dalle 18 alle 22 incroceranno le braccia i dipendenti rappresentati dai sindacati Ost Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Faisa-Cisal. Una protesta di 4 ore durante le quali i bus che collegano i territori dell'Altomilanese saranno a rischio. 

Movibus ha 28 linee interurbane che raggiungono diversi comuni dell'area Legnanese, Magentina e di Busto Garolfo. A Milano i capolinea si trovano in Piazza Cadorna, a Molino Dorino e a Lotto.

Gli orari dello sciopero dell'11 aprile

Giovedì 11 aprile sarà la volta di uno sciopero generale che coinvolgerà tutti i settori e sarà di carattere nazionale. Durerà 4 ore e, sempre secondo il Mit, è stato proclamato da Cgil e Uil. Il trasporto pubblico locale - quindi i mezzi Atm (metro, tram e bus) - si fermerà per 4 ore con modalità che varieranno da città in città. Il trasporto ferroviario - quindi i treno - sarà a rischio dalle 9.01 alle 13. Ma l'astinenza dal lavoro riguarderà anche il settore marittimo, autostrade e Anas.

I sindacati chiedono politiche e interventi in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e per cambiare la delega fiscale del governo e definire una diversa riforma per un fisco "giusto ed equo". 

L'orario della metro a Milano per l'11 aprile

A Milano la metro e gli altri mezzi Atm sono a rischio nelle ore serali. Lo sciopero - ha scritto Atm in una nota - "del personale viaggiante e di esercizio delle linee di superficie e metropolitane, secondo le modalità comunicate dalle strutture regionali delle federazioni di categoria del Trasporto Filt e Uilt che hanno aderito all'iniziativa confederale, sarà possibile dalle 20 alle 24". Quindi da inizio servizio fino alle 20, i mezzi circoleranno regolarmente. Dalle 20 a mezzanotte, invece, metropolitane, bus e tram saranno a rischio.

Aggiornamento: sciopero Atm precettato

A Milano i mezzi Atm funzioneranno regolarmente dopo che il prefetto ha scelto di precettare i lavoratori (qui i dettagli).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva lo sciopero generale: mezzi Atm (metro e bus) a rischio a Milano

MilanoToday è in caricamento