rotate-mobile
Scioperi

Sciopero dei mezzi di oggi, venerdì 4 febbraio: la situazione in diretta

L'agitazione è entrata nel vivo alle 8:45 ma Atm ha spiegato che il servizio resterà regolare per tutta la giornata

È il giorno dello sciopero dei mezzi. Oggi, 4 febbraio, avrebbe potuto essere il venerdì nero per Milano, chiamata a fare i conti con un'agitazione nazionale dei lavoratori del trasporto pubblico; sciopero proclamato in tutta Italia dalla sigla sindacale Usb lavoro privato.

Lo sciopero è entrato nel vivo alle 8:45 (e terminerà alle 12:45). Atm, attraverso una nota, ha fatto sapere che l'agitazione non si concretizzerà in nessun disservizio. "Il nostro servizio continua per tutta la giornata su tutte le linee metropolitane e di superficie", hanno spiegato dall'azienda di trasporto pubblico.

Il motivo dello sciopero

Lo sciopero, hanno spiegato da Usb lavoro privato, è stato indetto "per la non volontà, da parte del governo, di programmare un serio e credibile piano economico di investimento mirato al superamento della criticità strutturale dei servizi pubblici essenziali del paese quali, trasporti, scuola e sanità, criticità già di per sé evidenti nella fase prepandemica" e "per interrompere l’ossessionante e vizioso criterio che vede bruciare fior di soldi pubblici attraverso appalti e subappalti ad aziende che offrono servizi di scarsa qualità e lavoro sottopagato garantendo loro profumati profitti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei mezzi di oggi, venerdì 4 febbraio: la situazione in diretta

MilanoToday è in caricamento