È il giorno dello sciopero, mezzi fermi a Milano: dalle 18 niente metro Atm, chiuse le stazioni

Lo stop ai treni dalle 9. Nel pomeriggio blocco di tutte le metro in città. I dettagli

È arrivato il giorno dello sciopero generale dei trasporti. Mercoledì 24 luglio si è trasformato nel giorno nero dei pendolari, che hanno dovuto fare i conti con l'agitazione proclamata da Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Faisa Cisal e Fast Confsal come segno di lotta contro il governo, che ha messo in ginocchio il trasporto pubblico locale in tutta Italia. 

Non ha fatto eccezione a Milano, dove si sono fermati i treni regionali di Trenord, i convogli nazionali di Ferrovie dello Stato e Italo e tutti i mezzi cittadini di Atm, dai treni delle quattro linee metropolitane ai bus, passando per i tram. 

Sciopero Atm dalle 18

Lo stop alle metro e ai mezzi di superficie è scattato alle 18. 

"A partire dalle ore 18 la circolazione delle linee metropolitane viene progressivamente sospesa fino alle 22, quando il servizio riprenderà regolarmente su tutte le linee", ha informato Atm sul proprio sito ufficiale.

Lo stop ai mezzi dura infatti quattro ore e alle 22 la circolazione riprende. 

Dalle 9 stop ai treni

In ordine cronologico i primi a incrociare le braccia sono stati i dipendenti del settore ferroviario. L'agitazione - aveva fatto sapere Trenord - "interessa il personale delle infrastrutture ferroviarie Ferrovienord Spa dalle 9 alle 13 e Rfi rete ferroviaria italiana dalle 9 alle 17. Pur non interessando direttamente il personale Trenord, il servizio ferroviario regionale, suburbano, a lunga percorrenza e aeroportuale potrebbe subire variazioni".

Tutti gli aggiornamenti sui treni di Trenord

"Nello sciopero non sono coinvolte le fasce orarie di garanzia", ha chiarito l'azienda, già coinvolta nello sciopero del 14 luglio. Alle 9 l'agitazione è partita e la situazione sembra essere "delicata" su tutte le direttrici.

trenord sciopero-2

"In caso di non effettuazione dei treni, autobus sostitutivi, senza fermate intermedie, saranno istituiti limitatamente ai collegamenti del servizio Malpensa Express tra Milano Cadorna-Malpensa Aeroporto T1-T2 e Malpensa Aeroporto T1-T2 - Stabio. Da Milano Cadorna - conclude la nota Trenord - gli autobus partiranno da via Paleocapa 1 agli stessi orari di partenza del treno".

Sciopero Italo e Frecciarossa

Non solo i convogli regionali, però. Perché anche i treni nazionali, Trenitalia e Italo, hanno dovuto fare i conti con lo sciopero. 

"In vista della proclamazione di sciopero previsto dalle ore 09:01 alle ore 17:01 del giorno 24 Luglio 2019 - si legge in un comunicato di Nuovo trasporto viaggiatori - al fine di diminuire i disagi causati ai viaggiatori di Italo, si pubblica di seguito la lista dei treni garantiti".

Stessa scelta anche per Trenitalia, che ha già reso noto l'elenco dei convogli che saranno cancellati, mentre le Frecce circoleranno regolarmente. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

Torna su
MilanoToday è in caricamento