Scioperi

Lo sciopero dei mezzi a Milano resta solo una minaccia: metro, bus e tram Atm regolari

Nessuno stop ai mezzi. Lo sciopero non crea disagi in città

Tanto rumore per nulla. Sciopero dei mezzi senza disagi a Milano, dove metropolitane, autobus e tram di Atm hanno corso il rischio di fermarsi per buona parte della giornata a causa di un'agitazione indetta dalla sigla sindacale Al Cobas. 

Corso il rischio, appunto. Perché in realtà i dipendenti della società di Foro Bonaparte non hanno mai incrociato le braccia e i mezzi del trasporto pubblico locale hanno effettuato servizio regolare per l'intera giornata, nonostante la possibilità che si fermassero dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio. 

Già in mattinata lo sciopero non aveva causato nessun disagio, con la stessa Atm - che alle 8.46 - aveva fatto sapere che le metro e i mezzi di superficie circolavano regolarmente. Alle 18 è poi scattata la seconda fase, ma senza differenze. 

Problemi ridotti al minimo quindi, con l'unica eccezione che con ogni probabilità molti lavoratori hanno scelto di muoversi in macchina sin dalla mattinata per evitare "spiacevoli sorprese" nel tardo pomeriggio, quando le metro potevano chiudere. 

I motivi dello sciopero Atm

A spiegare i motivi dell'agitazione è stata la stessa sigla sindacale Al Cobas: “Contro la liberalizzazione e privatizzazione del Tpl; contro le gare d’appalto e per la reinternalizzazione dei servizi di Tpl ceduti in appalto o in sub-appalto; contro il progetto Milano next". 

E ancora: "Per la reinternalizzazione delle lavorazioni, per la trasformazione di Atm Spa in Azienda Speciale del Comune di Milano e il conseguente affidamento diretto in house dei servizi gestiti dal Gruppo Atm e dei servizi di Tpl dell’intera Città Metropolitana Milanese, per la gratuità dei servizi di Tpl; per l’avvio di una commissione d’inchiesta che faccia luce sulle recenti vicende in merito a fatti di corruzione in Atm, per la destituzione della dirigenza e il commissariamento delle commissioni di gara che non hanno vigilato sulla regolarità degli appalti”.

Aggiornamento ore 18: "La circolazione sta proseguendo su tutte le linee metropolitane e sui mezzi di superficie".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo sciopero dei mezzi a Milano resta solo una minaccia: metro, bus e tram Atm regolari

MilanoToday è in caricamento