rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
L'agitazione / Cambiago

Merci bloccate in entrata e in uscita dai lavoratori in sciopero

La protesta contro il licenziamento di un loro collega, un delegato sindacale

Numerosi lavoratori del centro logistico Esprinet di Cambiago – dove l’appalto è affidato all’azienda Logitech – hanno scioperato giovedì mantenendo un presidio a bloccare l’entrata e l’uscita di tutte le merci.

I lavoratori del polo logistico sono una settantina, 32 iscritti al sindacato Cub che rivendica la revoca del licenziamento di un proprio delegato, che una ventina di giorni fa era in sciopero. Il licenziamento segue una contestazione disciplinare e non sono valse le giustificazioni portate dal lavoratore per evitare la perdita del posto di lavoro.

La Cub, che ritiene la decisione illegittima e volta a impartire una lezione agli altri lavoratori che chiedono maggiori garanzie e migliori condizioni di lavoro, ha già impugnato il licenziamento chiedendo anche la consulenza di un legale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Merci bloccate in entrata e in uscita dai lavoratori in sciopero

MilanoToday è in caricamento