Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Scioperi

Giornata di sciopero degli aerei: voli cancellati e caos negli aeroporti

Venerdì tutto il trasporto aereo sciopererà per 24 ore ed è solo l'inizio

Venerdì 24 settembre si preannuncia una giornata di caos totale per i voli in Italia: è previsto infatti uno sciopero del trasporto aereo che coinvolgerà la gran parte dei sindacati e metterà in ginocchio gli aeroporti. I lavoratori del settore sono scontenti su più fronti, stando a quanto pubblicato dal ministero dei Trasporti sul proprio sito, incrociano le braccia quelli rappresentati dal Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Ugl-Ta, Usb Lavoro Privato e Cub. Lo sciopero avrà una durata di 24 ore e si svolgerà in tutta la nazione.

Sciopero di portata epocale

"L'intero settore del trasporto aereo sciopererà in tutta Italia, sarà una protesta di portata epocale dal momento che è stato superato ogni limite ed i lavoratori del trasporto aereo hanno raggiunto il culmine massimo della sopportazione. Il silenzio del Governo è inverecondo, da mesi chiediamo l'istituzione di un tavolo di confronto senza ricevere alcuna risposta". Così il segretario generale Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, e il segretario nazionale, Ivan Viglietti.

"Migliaia di lavoratori stanno perdendo in questi giorni il proprio posto di lavoro, Alitalia è la crisi più grande in atto, ma anche altre compagnie sono sull'orlo del baratro: Air italy oggi consegna le lettere di licenziamento, Norwegian, Ernest airlines. Altrettanto le società di handling, catering e i gestori aereoportuali, si tratta di un intero settore allo sbando", denunciano Tarlazzi e Viglietti che proseguono: "L'indifferenza dei ministeri coinvolti è sconcertante. Attendiamo da tempo di essere convocati dal Ministro Orlando, silente, per confrontarci immediatamente sul tema degli ammortizzatori sociali visto che 10 mila famiglie rischiano di ritrovarsi in pochi giorni senza lavoro, senza reddito e senza speranza".

Venerdì tutto il trasporto aereo sciopererà per 24 ore ed è solo l'inizio, ci saranno presidi a Fiumicino, Venezia, Milano Linate, Catania, Torino ed altri in corso di definizione. "Lo sciopero è per chiedere un intervento del Governo sulle crisi aziendali, ammortizzatori sociali e per dare battaglia contro il dumping sociale e salariale attuato da società private e pubbliche senza scrupoli che pensano di approfittare della crisi del settore per scaricarne gli effetti sui lavoratori imponendo loro condizioni di lavoro non negoziate con il sindacato e non degne di un Paese civile. È una vergogna", concludono.

Il caso Alitalia e lo sciopero di 24 ore

Claudio Tarlazzi, commentando la richiesta di rinvio ad altra seduta della discussione sulla compagnia di bandiera, ha dichiarato ancora: "Nella seduta dell'Assemblea della Camera con 19 voti di scarto si è rinviata la votazione sulla mozione presentata dalla maggioranza che avrebbe impegnato palazzo Chigi su temi di tutela sociale dei lavoratori della ex Alitalia e di ITA. È una pagina triste per la democrazia di questo Paese dove si è palesato il totale asservimento del Parlamento al Governo, un Parlamento sempre più esautorato dal suo ruolo costituzionale". 

"Nella mozione - ha detto - gli impegni che venivano chiesti erano volti a garantire la tutela del personale Alitalia con adeguati ammortizzatori sociali, e a promuovere iniziative per la riapertura della trattativa tra ITA e le Organizzazioni Sindacali volte a ripristinare costruttive relazioni sindacali, considerato che il presidente Altavilla ha interrotto la trattativa per applicare un regolamento aziendale che prevede un taglio dei salari fino al 50% piuttosto che applicare il ccnl".

Il sindacalista parla di "una mozione molto importante per promuovere iniziative affinché ITA proceda in via prioritaria all'assunzione del personale da Alitalia in AS nel pieno rispetto della normativa nazionale ed europea e nel contempo per attivare un tavolo nazionale sull'intero settore del trasporto aereo in cui vengano affrontate tutte le crisi in atto, motivo per il quale domani (venerdì, ndr) è indetto lo sciopero generale di 24 ore".

"Mi chiedo come possano ora questi partiti parlare ancora di difesa dei diritti sociali, credo che oggi sia una pagina nera per la democrazia parlamentare" conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata di sciopero degli aerei: voli cancellati e caos negli aeroporti

MilanoToday è in caricamento