Domenica, 17 Ottobre 2021
Scioperi

Sciopero a Milano: il corteo dei lavoratori in centro città

Proteste davanti alla sede dell'Enel e alla Regione Lombardia

La giornata dello sciopero generale indetto dalla Cub e da altre sigle sindacali, a Milano ha avuto il suo apice in una manifestazione davanti alla sede di Assolombarda. Dalle 10 circa duemila manifestanti si sono trovati davanti agli uffici in via Pantano per poi muoversi in corteo verso largo Augusto, in pieno centro città.

Altri presidi di protesta si registrano in via Carducci, dove Adl Cobas ha dato vita a un flash mob davanti alla sede di Enel: "Contro il carovita gli aumenti delle utenze i licenziamenti e la decarbonizzazione delle centrali termiche. A partire dalle 10.45 un gruppo di lavoratori ha inscenato un presidio bloccando gli accessi della principale azienda produttrice di energia italiana. Questa iniziativa durante lo sciopero generale indetto da tutto il sindacalismo di base pone l'accento contro le produzioni inquinanti che sono responsabili del carovita e dell'aumento delle bollette contro i licenziamenti, la precarietà".

Un'altra protesta si è svolta in piazza Lombardia, sotto il palazzo della Regione, dove hanno manifestando una cinquantina di dipendenti di Air Italy. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero a Milano: il corteo dei lavoratori in centro città

MilanoToday è in caricamento