Scioperi

Sciopero Trenord il 22 settembre: treni fermi per tutto il giorno e senza fasce di garanzia

La manifestazione indetta dal sindacato Orsa interessa il trasporto ferroviario regionale

Sarà un fine settimana difficile, quello del 21 22 settembre, per chi usa i treni per spostarsi. E' previsto infatti uno sciopero dei treni Trenord dalle 3 del 22 settembre alle 2 del 23 settembre. La manifestazione indetta dal sindacato Orsa interessa il trasporto ferroviario regionale in Lombardia.

Gli orari dello sciopero Trenord e le fasce di garanzia

Pertanto il Servizio Regionale, Suburbano, la Lunga Percorrenza e il servizio Aeroportuale, potranno subire variazioni e/o cancellazioni. Ma attenzione, essendo una giornata festiva, non sono previste fasce orarie di garanzia.

Autobus sostitutivi "no-stop" saranno istituiti limitatamente per i soli collegamenti aeroportuali "Milano Cadorna - Malpensa Aeroporto" e "Malpensa Aeroporto - Stabio" in caso di non effettuazione dei treni. Da Milano Cadorna gli autobus partiranno da via Paleocapa 1.

Per i treni garantiti della Lunga percorrenza di Trenord, ci sono tutte le indicazioni sul sito dell'azienda che invita a prestare attenzione sia gli annunci sonori trasmessi nelle stazioni, che alle informazioni in scorrimento sui monitor. Possibili ripercussioni si potranno verificare anche a conclusione dello sciopero.

Ci sarà anche uno sciopero Atm di 24 ore

Venerdì 27 settembre rischia di trasformarsi in una giornata da incubo per il traffico di Milano a causa dello sciopero del personale del gruppo Atm rappresentato dalla sigla sindacale Osr Cub Trasporti. Il sindacato ha infatti annunciato uno sciopero di 24 ore (l'ultimo del 6 settembre era della Sol cobas).

Quel giorno saranno a rischio dunque tutti i servizi Atm: sia quelli della metropolitana come quelli di superficie (tutti i dettagli).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero Trenord il 22 settembre: treni fermi per tutto il giorno e senza fasce di garanzia

MilanoToday è in caricamento