Arriva il primo sciopero dell'autunno: i treni Trenord potrebbero fermarsi

Lo sciopero proclamato dall'Orsa si svolgerà lunedì 28 settembre. Ecco i dettagli

Immagine repertorio

Sciopero dei mezzi a Milano. Per lunedì 28 settembre, infatti, il sindacato Orsa Ferrovie ha organizzato una attenzione del lavoro per il personale Trenord. Lo sciopero sarà di otto ore: tra le 10 e le 18, riguarda macchinisti capitreno, addetti alla circolazione e anche al versante commerciale.

I motivi dello sciopero

Il sindacato lamenta il "mancato rispetto degli accordi sottoscritti (CCNL delle Attività Ferroviarie / Contratto Aziendale)" e "il completo disinteresse aziendale nei confronti delle nostre richieste di incontri e chiarimenti".

Il sindacato contesta l'uso del fondo bilaterale in periodo di riduzione di servizio per Covid. Non solo, la sigla si è lamentata di essere stata convocata a parte rispetto ai sindacati confederali. L'Orsa, inoltre, contesta la mancata negoziazione del lavoro degli assistenti a bordo, particolarmente delicato in questi mesi date le prescrizioni da far rispettare ai viaggiatori sui convogli.

Orari e mezzi alternativi per gli spostamenti

Saranno in vigore le consuete fasce orarie di garanzia dalle 6 alle 9 e dalle ore 18 alle 21, durante le quali viaggeranno i treni compresi nella lista dei "Servizi Minimi Garantiti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

Torna su
MilanoToday è in caricamento