rotate-mobile
Gli orari

Lo sciopero generale in arrivo: treni e metro a rischio

Alla protesta non hanno aderito i maggiori sindacati ma i disagi potrebbero essere lo stesso all'ordine del giorno

Per venerdì 17 giugno è in programma uno sciopero generale intersettoriale: sono a rischio quindi i mezzi di trasporto locale (metro, bus e tram) e il trasporto ferroviaria (treni Trenord e Trenitalia). La manifestazione è stata proclamata dalle sigle Al Cobas, Cub Pi, Fao, Lmo, Sgc, Slaiprolcobas e Soa. Si svolgerà in contemporanea a uno sciopero che coinvolge il personale di Rfi nell'area di Milano, organizzato da Osr Orsa Ferrovie.

Gli orari dei mezzi per lo sciopero di venerdì 17

Lo sciopero generale avrà una durata di 24 ore, come pubblicato dal portale del ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili. I disagi per i mancati servizi non sono calcolabili perché dipenderà dall'adesione dei lavoratori che viene comunicata il giorno stesso. 

Nel dettaglio il personale ferroviario dovrebbe fermarsi delle 21 di giovedì 16 alle 21 di venerdì 17. L'orario durante il quale i dipendenti del trasporto pubblico incroceranno le braccia varierà da territorio a territorio. I mezzi Atm saranno invece a rischio dal mattino di venerdì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo sciopero generale in arrivo: treni e metro a rischio

MilanoToday è in caricamento