rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Scioperi

Sciopero "d'urgenza" dei trasporti: oggi a rischio treni Trenord, Frecce e Intercity

L'agitazione indetta dopo la tragedia ferroviaria di Corigliano Rossano. Tutti i dettagli

Braccia incrociate. Le organizzazioni sindacali dei lavoratori del trasporto ferroviario hanno proclamato uno sciopero "d'urgenza" dopo la tragedia di Corigliano Rossano, dove un convoglio si è schiantato con un furgone rimasto sui binari causando la morte del conducente del mezzo e del capotreno. 

Due le agitazioni indette, ricevute dal ministero all'alba di mercoledì. Cat, Sgb, Usb lavoro privato e Cub trasporti scioperano per 24 ore dalle 21 di oggi, giovedì 30 novembre, alle 21 di domani venerdì 1 dicembre, mentre Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Ferrovieri, Fast Confsal e Orsa Trasporti hanno organizzato una seconda agitazione che dura però 8 ore, dalle 9 alle 17 del 30 novembre. 

Orari sciopero Trenord e Trenitalia

A rischio i treni nazionali di Trenitalia e Italo, ma anche i regionali di Trenord. L'azienda che gestisce il servizio ferroviario a Milano e in Lombardia ha fatto sapere che "nelle fasce orarie comprese dalle ore 09:01 di giovedì 30 novembre alle ore 21:00 di venerdì 1° dicembre, sono stati proclamati diversi scioperi del trasporto ferroviario, viaggiatori e merci. Pertanto, il servizio regionale, suburbano, la lunga percorrenza di Trenord e il servizio aeroportuale potranno subire variazioni e cancellazioni".

"Saranno in vigore le consuete fasce orarie di garanzia, dalle ore 06:00 alle ore 09:00 e dalle ore 18:00 alle ore 21:00, durante le quali viaggeranno i treni compresi nella lista dei servizi minimi garantiti", si legge sul sito ufficiale di Trenord

Giovedì 30 novembre arriveranno "a termine corsa i treni con partenza prevista da orario ufficiale entro le ore 09:01 e che abbiano arrivo nella destinazione finale entro le ore 10:00" e "partenza prevista da orario ufficiale entro le ore 21:00 e che abbiano arrivo nella destinazione finale entro le ore 22:00".

Il gruppo Ferrovie dello Stato ha invece segnalato che sono "possibili ripercussioni su Frecce, Intercity e Regionali" dalle 9 alle 17. Italo ha pubblicato una lista dei treni garantiti che quindi saranno effettuati. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero "d'urgenza" dei trasporti: oggi a rischio treni Trenord, Frecce e Intercity

MilanoToday è in caricamento