Le prime info

Sciopero dei trasporti di 23 ore anche a giugno (e senza fasce di garanzia)

La protesta sarà regionale e coinvolgerà il personale dei treni Trenord

Maggio si è chiuso con la giornata di sciopero del personale Atm a Milano e anche il nuovo mese non sarà privo di proteste nel settore dei trasporti: per giugno, tra domenica 16 e lunedì 17, è fissato infatti uno sciopero del personale dei treni Trenord in Lombardia. L'agitazione, anticipata come sempre dal calendario del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, è stata organizzata dalle sigle sindacali Osr Uilt-Uil e Orsa Ferrovie.

L'orario dello sciopero Trenord a giugno

Lo sciopero avrà una durata di 23 ore, stando a quanto pubblicato dai sindacati. I treni della compagnia regionale Trenord saranno a rischio dalle 3 di domenica 16 giugno alle 2 di lunedì 17. Trattandosi di una giornata festiva non ci saranno fasce orarie di garanzia. I treni che collegano Milano con l'aeroporto Malpensa saranno sostituti da bus, anche se tutto dipenderà dall'effettiva adesione del personale (dato che viene comunicato all'inizio della manifestazione). 

La protesta non coinvolgerà Atm. Quindi i mezzi dell'Azienda trasporti milanesi, metro, bus e tram, funzioneranno regolarmente per tutta la giornata mentre è in programma un'agitazione Atm per il 26 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei trasporti di 23 ore anche a giugno (e senza fasce di garanzia)
MilanoToday è in caricamento