Scioperi

Milano, proclamato lo sciopero dei trasporti: 23 ore di stop ai mezzi in tutta la Lombardia

L'agitazione è stata indetta da Orsa Ferrovie e riguarderà i dipendenti Trenord. Le date

Sciopero dei treni in arrivo. Il sindacato Orsa Ferrovie, infatti, ha proclamato un'agitazione che riguarderà tutti i dipendenti Trenord, con potenziali disagi per la rete ferroviaria regionale. 

Lo sciopero - indetto a metà luglio e già accettato dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti - inizierà alle 3 di notte di domenica 23 settembre e terminerà alle 2 di lunedì 24. 

A scioperare potranno essere tutti i dipendenti della società che gestisce il servizio ferroviario lombardo. Al momento, non sono ancora note eventuali fasce di garanzia. 

Quello tra il sindacato Orsa e Trenord è un rapporto difficile ormai da tempo. Lo scorso 6 luglio la stessa sigla aveva organizzato un altro sciopero dopo uno scontro con l'azienda sui temi assenze e permessi familiari che, secondo la società di Piazzale Cadorna, sarebbero la causa di circa cinquanta soppressioni al giorno. Così, proprio Trenord aveva deciso di chiamare a rapporto i lavoratori che avevano registrato più assenze negli ultimi tre anni.

In una lettera, invece, Orsa aveva attaccato i dirigenti con l'accusa di violare la privacy dei lavoratori che chiedono i permessi per malattia, maternità, paternità e assistenza a parenti disabili. Non solo, il sindacato aveva anche spiegato che la vera causa delle soppressioni dei treni è "la grave mancanza di personale la cui responsabilita? e? tutta esclusivamente aziendale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, proclamato lo sciopero dei trasporti: 23 ore di stop ai mezzi in tutta la Lombardia

MilanoToday è in caricamento