Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Gallaratese / Via Appennini

Scippatore riconosciuto dal tatuaggio: arrestato

L'anziana vittima ricordava il tatuaggio a forma di stella sulla fronte e l'ha riconosciuto tra le foto segnaletiche in commissariato

Arrestato scippatore

Un uomo di 43 anni è stato arrestato per avere scippato un'anziana di 78. La donna lo ha riconosciuto tra le foto segnaletiche che gli agenti del commissariato Bonola le hanno mostrato in sede di denuncia, grazie ad un vistoso tatuaggio a forma di stella sulla fronte.

Lo scippo è avvenuto nel quartiere Gallaratese, in via Appennini, il 28 agosto. L'uomo ha strappato all'anziana la collanina d'oro dal collo. La vittima - che ricordava bene quel particolare - si è recata al commissariato per sporgere denuncia e ha dichiarato che avrebbe potuto riconoscere il malfattore. A quel punto, come da rito, gli agenti hanno mostrato alla 78enne alcune foto segnaletiche. E lei ha riconosciuto il rapinatore nel 43enne, un italiano con precedenti per furto.

Nella giornata di sabato, durante un normale controllo nella zona, i poliziotti lo hanno notato e l'hanno arrestato per rapina aggravata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippatore riconosciuto dal tatuaggio: arrestato

MilanoToday è in caricamento