Sarah, 36 anni di Zurigo, scomparsa a Milano: familiari e amici la cercano

La giovane non dà notizia di sé dal 20 marzo

Sarah

La 36enne Sarah Pfister, zurighese, è scomparsa a Milano: nessuno sa più nulla di lei. Il 20 marzo la donna ha pubblicato su Facebook un messaggio e una fotografia scattata nel capoluogo lombardo, città che lei conosce e in cui si è recata diverse volte.

I familiari e gli amici non hanno più sue notizie da quel giorno, così la polizia elvetica ha diramato un avviso di scomparsa raccolto dalle forze dell'ordine italiane e anche da "Chi l'ha visto?", che ha pubblicato una sua scheda. Sarah è cercata ovunque.

Sarah vive e lavora a Zurigo. E' alta 1,53 e ha gli occhi azzurri e i capelli biondi. Viene inoltre segnalato il labbro leporino. Il giorno della scomparsa aveva un cappellino azzurro e indossava un giaccone grigio scuro con un cappuccio arancione. Il suo cellulare risulta spento da mercoledì 20 marzo e dovrebbe avere con sé i suoi documenti.

L'ultimo contatto nel tardo pomeriggio di quel giorno: un messaggio di testo ai suoi amici più stretti, in cui tra l'altro diceva loro di amarli tantissimo. Secondo chi la conosce bene, non sembrava triste ma sempre gentile e positiva, e non avrebbe un cattivo rapporto coi familiari. Sembra anche che il 19 marzo avesse affidato il suo gatto ad un veterinario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

Torna su
MilanoToday è in caricamento