Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Esce di casa per andare a Grezzago e sparisce nel nulla: scomparso Domenico Bettineschi

Domenico, 43enne di Colere, è scomparso nel nulla da domenica. Ricerche in corso

Domenico Bettineschi

Sembra essere scomparso nel nulla Domenico Bettineschi, artigiano quarantatreenne di Colere, nel Bergamasco. A denunciarne la scomparsa, lunedì, è stata sua moglie Renata, che si è rivolta ai carabinieri fornendo tutti i dettagli sugli ultimi spostamenti di suo marito. 

Le ultime tracce dell'artigiano risalgono a domenica pomeriggio, quando l'uomo - verso le 15 - è uscito di casa per raggiungere Grezzago, nel Milanese, per lavoro.

Non è ancora chiaro, ad ora, se il quarantatreenne abbia effettivamente raggiunto il comune in provincia di Milano, ma un familiare ha raccontato su Facebook che alle 17.30 ha chiamato la moglie per dire che era arrivato e che sarebbe andato a dormire presto. Al mattino dopo, stando sempre al racconto di un suo parente, avrebbe dovuto raggiungere un cantiere a Sanremo, dove però - di certo - non è mai stato visto. 

Domenico, che ha lasciato Colere al volante della sua Renault Clio nera targata EZ919YK, al momento della scomparsa indossava un piumino verde, scarpe nere e pantaloni verde chiaro.

Le ricerche, coordinate dai carabinieri, sono in corso nel Milanese e nel Bergamasco.

"Non ho più sue notizie da domenica alle 17.30 - l'accorato appello social di sua moglie -. Vi prego, condividete e aiutatemi a trovarlo. È il mio punto di riferimento e senza di lui sono persa. Grazie a tutti - ha concluso la donna -. Spero si risolva tutto, ma è troppo che non ho notizie".

Aggiornamento: l'uomo è stato ritrovato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di casa per andare a Grezzago e sparisce nel nulla: scomparso Domenico Bettineschi

MilanoToday è in caricamento