Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Duomo / Piazza della Scala

Scontri tra polizia e manifestanti per la Prima del Fidelio alla Scala

Un manifestante ferito. Anche un carabiniere sanguinante a un occhio

Violenti scontri (frame Youreporter.it)

Violenti scontri tra antagonisti e forze dell'ordine davanti alla Scala, domenica 7 dicembre sera, per la prima del Fidelio di Beethoven (video delle manganellate). 

Le scaramucce erano iniziate verso le 17 e sono sfociate in una guerriglia vera e propria, con una fitta sassaiola da parte degli antagonisti verso le forze dell'ordine e lancio di uova e petardi. Un carabiniere è rimasto ferito a un occhio. Un altro manifestante contuso e medicato (le immagini). 

Le proteste dei giovani dei centri sociali sono contro i "potenti" e il Jobs Act recentemente approvato. Il cordone di poliziotti e carabinieri in anti-sommossa ha protetto l'ingresso del teatro dall'"assalto" dei manifestanti, un centinaio. 

Alcuni musicisti della Banda degli ottoni, poco prima, aveva impedito ulteriori scontri mettendosi a suonare tra i giovani e i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontri tra polizia e manifestanti per la Prima del Fidelio alla Scala

MilanoToday è in caricamento