Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Milano: in Lombardia il 33 percento degli scontrini è irregolare. I dati

Il 33 percento degli scontrini controllati dalla guardia di finanza Lombarda sono irregolari. Su 45.400 controlli riguardanti l'emissione di scontrini e ricevute fiscali, 15.165 hanno qualcosa fuori norma

Il 33 percento degli scontrini controllati dalla guardia di finanza Lombarda sono irregolari. Su 45.400 controlli riguardanti l'emissione di scontrini e ricevute fiscali, 15.165 hanno qualcosa fuori norma.

Sono i numeri del rapporto dell'attività del 2014. Tra i dati forniti risulta che nel 2014 in Lombardia sono state effettuate 4.342 verifiche fiscali, di cui 312 nei confronti dei professionisti, 7.499 controlli fiscali, 12.000 controlli sulla circolazione delle merci su strada e 3.300 indentificazioni di soggetti in possesso di beni sintomatici di alta capacità contributiva.

Per quanto riguarda le attività di controllo valutario, nel corso del 2014 sono stati intercettati contanti ai valichi di frontiera per 44 milioni di euro: 20 milioni in uscita dall'Italia e 24 milioni in entrata, oltre a essere state scoperte disponibilità all'estero per 43 milioni di euro, con la contestazione di 3.225 violazioni a carattere valutario a 3.379 soggetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano: in Lombardia il 33 percento degli scontrini è irregolare. I dati

MilanoToday è in caricamento