rotate-mobile
Cronaca

Milano, scopre che le hanno rubato lo scooter durante le ferie perché la polizia lo ritrova

Scopre che le era stato rubato da alcune settimane solo quando la polizia la telefona per informarla che a Pavia erano stati fermati due ragazzi che lo guidavano

Parte per una vacanza il 15 luglio e lascia lo scooter parcheggiato in strada a Milano. Scopre che le era stato rubato da alcune settimane solo quando la polizia la telefona per informarla che a Pavia erano stati fermati due ragazzi che lo guidavano.

È successo a una donna residente a Milano. Sabato i due malviventi hanno incrociato una volante a Pavia e hanno accelerato. Gli agenti hanno cercato di fermarli ma loro hanno lasciato lo scooter e sono scappati a piedi in due direzioni diverse.

Alla fine sono stati fermati. Si tratta di un 30enne e un 19enne entrambi pregiudicati, che sono stati denunciati per ricettazione e per porto d'armi o oggetti atti ad offendere, dato che sotto la sella la polizia ha trovato, e sequestrato, una pistola revolver priva di tappo rosso con tre bossoli, ed un manganello telescopico.

Il conducente è stato anche multato per guida senza patente dello scooter rubato, che adesso è negli uffici della questura di Pavia in attesa che la proprietaria torni dalle ferie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, scopre che le hanno rubato lo scooter durante le ferie perché la polizia lo ritrova

MilanoToday è in caricamento