menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scuola materna Pier Capponi

La scuola materna Pier Capponi

La classe d'asilo senza l'insegnante: lettera di protesta al comune

Ecco cosa è successo

Incredibile quello che succede alla scuola materna di via Pier Capponi, zona Pagano. Una classe di 28 alunni non ha l'insegnante: e la situazione è oltremodo precaria, nonostante l'anno scolastico sia già iniziato. Sono ben tre le insegnanti ad essere "fuori gioco" per un motivo o per l'altro. Risultato: i bimbi sono di fatto affidati all'altra insegnante di ruolo della scuola, che pur volendo non può certo "sdoppiarsi" tra la sua classe e questa.

Così i genitori hanno deciso di scrivere alla direzione servizi all'infanzia del comune di Milano, per segnalare la situazione paradossale.

Ma che cosa è accaduto esattamente? Semplice: l'insegnante di ruolo conserva il posto alla materna (in aspettativa) pur avendo ottenuto da sette anni un ricongiungimento con il marito in Francia. La supplente dell'anno scorso ha ottenuto un avvicinamento alla sua residenza e quindi non c'è più. Una nuova supplente, appena nominata, è in maternità. A lei supplice un'altra ancora, che però è in malattia fino a novembre col contratto in scadenza per dicembre.

Risultato: i bambini, per quanto possibile, sono seguiti dall'altra insegnante di ruolo. Non è però, ovviamente, una soluzione stabile. E così i genitori si sono rivolti al comune, sperando di essere ascoltati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento