menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I soccorsi sul posto - Foto © Mesa

I soccorsi sul posto - Foto © Mesa

Milano, paura nella scuola elementare: crolla il controsoffitto di un'aula, quattro bimbi colpiti

L'incidente alle 14.20 di mercoledì. Quattro bimbi colpiti e medicati sul posto. Le immagini

Una parte del controsoffitto che cede. E quattro bimbi colpiti. 

Pomeriggio di paura, quello di mercoledì, nella scuola elementare Stoppani di Milano. Verso le 14.20, stando alle primissime informazioni raccolte, parte del controsoffitto in polistirolo di un'aula sarebbe caduto e i "calcinacci" avrebbero colpito quattro bambini che si trovavano nella loro classe, la III C. 

I piccoli - tre bimbe e un bimbo, tutti di otto anni - sono rimasti lievemente feriti e sono stati immediatamente soccorsi dagli equipaggi di tre ambulanze e un'auto medica del 118. Medicati sul posto, gli alunni sono poi stati riaffidati ai loro genitori. 

Nella struttura di via Stoppani sono immediatamente intervenuti gli agenti della polizia locale e della polizia di Stato, i carabinieri e i vigili del fuoco, con un funzionario e un mezzo di soccorso. I pompieri, anche se soltanto a scopo precauzionale, hanno chiuso l'ala della scuola in cui si trova la classe interessata dal cedimento. 

Saranno i ghisa, adesso, a ricostruire con esattezza l'accaduto. Secondo le primissime verifiche, a staccarsi sarebbe stata una "porzione" di circa 2 metri quadrati di controsoffitto. A quel punto, i pezzi di polistirolo sarebbero caduti sui bimbi. 

"Il comune - ha fatto sapere palazzo Marino - ha disposto indagini termografiche in tutto l’edificio, per verificare eventuali altri punti di criticità e capire le cause. L’intervento degli uffici tecnici si svolgerà nei prossimi giorni, in concomitanza con la chiusura delle scuole per le vacanze pasquali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento