Cronaca

Nelle scuole di Osaka, trecentomila bambini giapponesi mangiano cibo milanese a pranzo

Si tratta del Milano lunch day, un'iniziativa organizzata per celebrare i trentacinque anni di gemellaggio tra il capoluogo lombardo e la seconda città giapponese

Cotoletta milanese

Centoventimila bambini giapponesi che a pranzo mangiano pietanze tipicamente milanesi. E' successo venerdì ventuno ottobre nelle circa trecento scuole elementari e medie gestite dal Comune di Osaka.

LEGGI: I migliori ristoranti giapponesi a Milano

Si tratta del Milano lunch day, un'iniziativa organizzata per celebrare i trentacinque anni di gemellaggio tra il capoluogo lombardo e la seconda città giapponese. Gli studenti della scuola elementare Minamioe, in particolare, hanno presentato il lavoro sull'Italia e su Milano che hanno realizzato durante le vacanze estive al sindaco di Osaka, Hirofumi Yoshimura, e al console generale d'Italia, Marco Lombardi, che hanno mangiato insieme a loro un menù dove spiccava la cotoletta alla milanese.

Yoshimura ha espresso l'auspicio che, anche grazie a questa iniziativa, i giovani abitanti di Osaka possano approfondire la loro conoscenza di Milano e recarsi nel capoluogo lombardo e che molti milanesi possano venire ad Osaka, la loro città gemella in Asia. Lombardi ha sottolineato come la cucina italiana e quella milanese in particolare, apprezzate in tutto il mondo, siano anche molto salutari. Nell'unirsi all'invito del sindaco a visitare presto Milano, il console generale ha raccomandato ai giovani studenti di cercare anche in famiglia i sapori che hanno scoperto durante il Milano Lunch day. A settembre era stato lo stesso sindaco Beppe Sala a visitare il paese del Sol Levante, insieme a Alessandro Costacurta e Carlo Cracco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nelle scuole di Osaka, trecentomila bambini giapponesi mangiano cibo milanese a pranzo

MilanoToday è in caricamento