A Senago villetta degli orrori: così vivevano 18 cani, 28 gatti, 2 capre, vari conigli e pappagalli

L'uomo e la donna che gestivano il lager sono stati denunciati e gli animali affidati all'Enpa

Immagine di repertorio

Cani, gatti, capre, conigli, pappagalli e tartarughe tenuti in condizioni indegne in una villetta trasformata in 'lager' in via Padova, a Senago (Milano).

E' quanto hanno scoperto le guardie zoofile e i carabinieri. Gli animali erano tenuti al buio in un paio di scantinati, in condizioni igieniche terrificanti. Il Nucleo delle guardie zoofile ambientali ittiche e venatorie è intervenuto dopo le segnalazioni dei residenti.

Gli animali, secondo quanto spiegato Il Giorno, erano stati affidati dalla proprietaria della casa, assente per motivi di salute, ad un amico.

Due caprette che brucavano in mezzo alla sporcizia, complessivamente 18 cani in condizioni disastrose così come 28 gatti, alcuni di loro rinchiusi perfino in delle gabbie.

Nella villetta c'erano anche dei conigli rinchiusi, quattro pappagalli e due tartarughe in un pozza d'acqua putrida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Tutti i cani erano imbrattati di feci e urina e col pelo trascurato e maleodorante. Particolare preoccupazione destano le loro condizioni psicofisiche". L'uomo e la donna che gestivano il lager - ha spiegato il quotidiano - sono stati denunciati e gli animali affidati all'Enpa e ai volontari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento