menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La zona del centro sociale Leoncavallo

La zona del centro sociale Leoncavallo

Senzatetto accolti nell'ex discoteca della mafia e nel Leoncavallo

La disponibilità sale di 72 posti. Majorino: "L'obiettivo è arrivare a 2.700"

Grazie al Leoncavallo e alla Sogemi (società di gestione dell'Ortomercato), aumentano i posti disponibili per i senzatetto. Le strutture del comune ospitano attualmente 2.543 persone, a cui si aggiungeranno altri spazi a breve: la discoteca sottratta alla criminalità organizzata di via Lombroso, il cui spazio è nelle disponibilità di Sogemi, ospiterà 60 persone.

Il centro sociale di via Watteau, invece, ne ospiterà 12. Lo ha annunciato l'assessore alle politiche sociali Pierfrancesco Majorino, che ricorda che ora nel piano d'emergenza per i senzatetto sono impiegate 31 strutture oltre al mezzanino del metrò della Stazione Centrale. L'obiettivo è di raggiungere 2.700 posti leetto, "triplicando la disponibilità di posti rispetto a tre anni fa".

Punto di riferimento per l'accoglienza è il centro aiuto di via Ferrante Aporti 3 (Stazione Centrale), sempre aperto dalle 8.30 alle 24. Agli stessi orari è possibile telefonare ai tre numeri attivi per segnalare persone in difficoltà: 02/88447645 - 02/88447647 - 02/88447649.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento