menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arresto dei carabinieri

L'arresto dei carabinieri

Sequestra e rapina donna incinta, arrestato finto operaio

L'uomo si trovava già in carcere per un furto in abitazione

Un uomo di origine argentina è stato arrestato dai carabinieri di Milano per rapina e sequestro di persona. Lo scorso 12 aprile fingendosi un operaio che stava compiendo dei lavori nel condominio, l'uomo si era fatto aprire la porta dell'appartamento di una residente in zona Porta Romana. La signora, 38 anni e incinta, era stata minacciata, legata, imbavagliata e infine rapinata di 15 euro.

Si chiama Melo De La Fuentes, è pregiudicato che al momento della notifica dell'arresto si trovava in carcere per un'altro episodio di furto in un appartamento, commesso il 18 aprile.

Il malvivente è stato rintracciato dai carabinieri della Compagnia Monforte grazie ad un'impronta digitale trovata in casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento