menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano: sequestrati beni per 10 milioni di euro alla criminalità

Tra i beni confiscati c'é anche un'edicola che si trova davanti ad un centro commerciale di Assago (Milano)

Tre abitazioni e un'edicola per un valore complessivo di circa 2,5 milioni di euro sono state confiscate dalla Guardia di Finanza di Milano ad un pregiudicato. I beni erano nella disponibilità di Vincenzo I., nome noto alle cronache giudiziarie degli anni '90 e già condannato per traffico di sostanze stupefacenti.

L'attività della finanza rientra in un ampio piano di contrasto all' accumulo di patrimoni da parte di esponenti della criminalità organizzata: controllando infatti la situazione economica di persone condannate per alcuni reati come l' associazione di stampo mafioso e il traffico di sostanze stupefacenti, negli ultimi mesi sono stati sequestrate 20 abitazioni e 2 terreni, per un valore complessivo di circa 7 milioni di euro.

Tra i beni confiscati a Vincenzo I. c'é anche un'edicola che si trova davanti ad un centro commerciale di Assago (Milano), che era formalmente intestata al figlio. Gli investigatori hanno confiscato beni anche ad altri soggetti, alcuni dei quali accusati anche di associazione mafiosa. Il totale complessivo della cifra 'recuperata' èdi 10 milioni di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento