rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Rogoredo / Via Marignano

Sequestrano un camionista e gli portano via il rimorchio del furgone

La disavventura di un 51enne che lavora per Dhl

Gli hanno sequestrato il camion e rubato il carico, dopodiché lo hanno abbandonato - legato - tra San Donato e Milano. E' la disavventura accaduta a un 51enne che lavora per la Dhl e che era partito da via Rubattino per il giro di consegne. Imboccata la tangenziale, nel tratto tra Milano e Segrate è stato bloccato da un furgone di colore bianco che gli ha sbarrato la strada.

Dal furgone sono scesi tre individui incappucciati, uno dei quali armato: sono saliti sul camion del 51enne e lo hanno costretto a guidare per alcuni chilometri, fino all'incontro con un gruppo di complici.

I complici avevano una motrice che hanno agganciato al rimorchio del corriere, portandoselo letteralmente via. Nel frattempo il 51enne era stato legato: uno dei malviventi ha guidato la sua motrice fino a via Marignano, tra San Donato e Milano, nei pressi del capolinea M3, abbandonandolo lì. Solo dopo un po' di tempo l'autotrasportatore è riuscito a slegarsi e ha chiamato i carabinieri, che ora indagano.

Il rimorchio conteneva merce di vario genere, per un valore di decine di migliaia di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrano un camionista e gli portano via il rimorchio del furgone

MilanoToday è in caricamento