Cronaca

Nasconde un'obbligazione da 69 milioni in valigia: fermato sul treno Zurigo-Milano

È stato fermato dalla guardia di finanza al valico di Chiasso: nei guai un italiano

Era sul treno Zurigo-Milano e aveva nascosto in valigia un titolo obbligazionario romeno per oltre 69 milioni di euro. Risultato? Titolo sequestrato e una denuncia. È successo nel pomeriggio di venerdì 24 novembre sul treno EC17 al valico ferroviario di Chiasso, nei guai un cittadino italiano.

L'uomo, come riportato in una nota diramata dalle fiamme gialle, non aveva dichiarato di trasportare l'obbligazione (69.756.565,00 euro il suo valore) mentre cercava di entrare in Italia. È scattata una perquisizione durante la quale sono stati trovati anche sette iPhone 8 e due Samsung Galaxy A, tutti "privi di documenti".

L'operazione della finanza: video

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde un'obbligazione da 69 milioni in valigia: fermato sul treno Zurigo-Milano

MilanoToday è in caricamento