menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Precisazioni sul sequestro di cibo avariato in un magazzino a Cornaredo

Il legale di un'azienda di prodotti alimentari all'ingrosso con titolare di origine cinese con sede a Cornaredo, precisa che l'uomo "non sia mai stato denunciato"

Riguardo all'articolo inerente a un sequestro di cibo avariato a Cornaredo, il legale di un'azienda di prodotti alimentari all'ingrosso con titolare di origine cinese con sede a Cornaredo, precisa che l'uomo "non sia mai stato denunciato". 

Per l'avvocato, "non risultano gamberi avariati" nel magazzino, nè "i bianchetti, pesce azzurro, di sei anni". 

Sempre a quanto viene riportato dal legale, "il video pubblicato" non corrisponde al magazzino in questione.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento