Cronaca

Alla Street Parade di Zurigo con pasticche e cocaina: due etti di droga sequestrati al confine

Controllati oltre mille giovani. Sorpresi anche due napoletani con «false» pastiglie di ecstasy: al loro interno solo zucchero e farina

Droga occultata dentro a un panino

Due etti tra ecstasy, ketamina, cocaina, metanfetamina e marijuana. È quanto hanno sequestrato dalle prime ore di sabato 29 agosto i baschi verdi delle fiamme gialle di Como a più di mille ragazzi che si preparavano a varcare il confine elvetico per raggiungere la «Street parade» di Zurigo, festival di musica elettronica.

I giovani hanno cercato di nascondere le sostanze stupefacenti in panini farciti, birre confezionate, trousse per trucco, personal computer, macchine fotografiche e smartphone. È stato tutto inutile: il fiuto del cane antidroga Haila è riuscito a scovare tutto.

Non solo. Nel corso dell’operazione è stata scoperta anche la «contraffazione» delle sostanze stupefacenti da parte di due ragazzi di origine napoletana che sono stati sorpresi con «false» pastiglie di ecstasy. Le analisi effettuate con il narcotest hanno confermato la presenza solo di zucchero e farina nelle pastiglie che, se vendute, avrebbero fatto guadagnare più di 10mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Street Parade di Zurigo con pasticche e cocaina: due etti di droga sequestrati al confine

MilanoToday è in caricamento