rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Tre trafficanti denunciati a Orio: avevano ingerito 157 ovuli di hashish

L'operazione dell'ufficio dogane e della guardia di finanza in aeroporto

Due chili di hashish sono stati sequestrati all'aeroporto di Orio al Serio: la droga era stata ingerita da tre passeggeri (due spagnoli e un marocchino) in arrivo con un volo proveniente da Casablanca.

A scoprirli i funzionari dell'ufficio dogane con la guardia di finanza. L'hashish era confezionato in 157 ovuli che i tre uomini avevano ingerito. Sono stati arrestati e denunciati per traffico di sostanza stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre trafficanti denunciati a Orio: avevano ingerito 157 ovuli di hashish

MilanoToday è in caricamento