menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Operazione della polizia

Operazione della polizia

Sequestrati 37 kg di marijuana in via Breda a Milano

La polizia milanese ha sequestrato 37 chili di marijuana appena giunta dall'estero, arrestando A.J., un albanese di 37 anni che la deteneva. Il sequestro è avvenuto in via Breda

La polizia milanese ha sequestrato 37 chili di marijuana appena giunta dall'estero, arrestando A.J., un albanese di 37 anni che la deteneva. Lo ha comunicato la Questura.

Il sequestro è avvenuto in via Breda, nella zona nord della città, dove in alcune cantine l'uomo aveva nascosto dei bidoni contenenti lo stupefacente, ancora bagnati di gasolio, usato per confonderne l'odore quando, abitualmente, viene trasportato in sottofondo di camion e tir.

In casa dell'arrestato è stata trovata una agendina su cui sono annotati numerosi appunti che gli investigatori ritengono facciano riferimento a partite di sostanza stupefacente. Una agendina rosa con impresso il nome ''Grandma'', contrazione inglese della parola ''nonna''. Gli agenti sono arrivati al covo del trafficante grazie a una segnalazione e dopo numerosi appostamenti hanno accertato i movimenti sospetti dell'uomo, fino a quando il 7 gennaio è stato bloccato all'ingresso dello stabile in via Breda.

Con sé aveva le chiavi di un appartamento al terzo piano e quelle di una cantina di sua pertinenza: nel primo gli investigatori hanno trovato poche decine di grammi di marijuana (utilizzata per testare la qualità di tutto il carico), nella seconda i pacchi con la sostanza. L'albanese è arrivato in Italia nel 2000 e il 4 gennaio scorso ha ricevuto un ordine di espulsione dal paese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento